Bertans

La panchina, dov'è?

L'unica paura che avevo si è concretizzata, noi le squadre grosse e muscolari le patiamo. Di centri grossi abbiamo solo Samuels che è spremutissimo dopo aver tirato la carretta per tutta la prima parte di campionato. Se poi l'unico centro di peso in alternativa lo mettiamo in campo quando c'è il giocatore sbagliato, e lo togliamo subito dopo… Io ho apprezzato molto Banchi nella stagione scorsa, quest'anno non lo capisco. Non capisco la sua logica nei cambi, le rotazioni a volte troppo frenetiche, ultimamente quasi inesistenti a mo' di Caja… Abbiamo preso un' imbarcata che potevamo evitare e l'abbiamo rimediata grazie alla non-difesa del primo quarto quando siamo stati puniti dal lituano Bertans che ci ha massacrato da qualsiasi angolo del campo. Poi è stato tutto un rimorchio, ti rincorro, mi scopro, mi punisci… fino ad arrivare sul finale a tornare sotto i venti, dopo essere stati più volte vicino ai trenta di distacco. Ora è molto dura, anche se non impossibile: bisogna che Banchi torni a fare se stesso e la squadra torni ad essere la mano che stritola in difesa, quella di una volta…

tazza rovesciata