tutto storto...

Bravi loro, male noi. Avrei voglia di finirla qui questa nota, con quelle quattro parole. E non in tutta la partita: l'idea di rallentare i primi secondi di ogni azione di Sassari e costringerli a ragionare funzionava e ha funzionato… finchè è stata applicata. Poi, finalmente Banchi ha scoperto Cerella che gli ha risolto parecchi problemi sui piccoli del Banco, il guaio è stato togliere un Ragland in delirio di onnipotenza senza che l'ingresso di Hackett lo sostituisse degnamente. Poi Gentile, che aveva portato per mano la squadra sino a gara 7, è stato ininfluente e alla fine dannoso. In sintesi: abbiamo difeso molto bene, ma lo sport si chiama pallacanestro e la palla ci deve entrare nel canestro e se tu rifiuti i tiri non vai da nessuna parte… E' vero che Marshon Brooks nella seconda metà della partita ha scaldato la panchina e Kleiza lo fatto per tutto l'incontro. Elegar dimenticato in panca anche quando Samuels dava segni di apnea e Melli dopo l'uppercut di gomito di Dyson (un fallo di mento?) è rimasto in panca per un pò, troppo…Ora vediamo che succede: spero che qualcuno, per una volta, prenda le decisioni giuste.