Maalox

Questo ci vuole e non perchè siamo stati strapazzati dai mobilieri, ma per come è successo. E' vero che le riprese di mamma Rai non hanno raccontato poco di quello che è successo in campo, al di là delle azioni in campo, ma qualche faccia si è vista. La maggioranza dei giocatori non era in campo, a parte L'ex Ragland che era motivatissimo e si è visto oltre a Samuels che è stato spremuto come un limone ma il suo ( e non solo) l'ha fatto. Kleiza da picchiare con un bastone, Gentile che giocava a nascondino con la palla e le linee di passaggio, James ormai fuori dalle rotazioni, Gigli il più presente tra gli assenti e in generale, tutti, ma proprio tutti, con la fame che si può avere dopo un cenone natalizio. Giusto che abbia vinto Cantù, Stefano Gentile (anche lui ex, ricordiamocelo) che ha tirato quattro sberle al fratellino e i tre arbitri sono riusciti a complicare ua partita già complicata di suo con tecnici e antisportivi neanche discutibili, a parte quello di Banchi. Il coach se non se ne fa dare uno nelle partite che contano non è contento… Ora reset, sopratutto all'orgoglio e alle menate da spogliatoio, finiamola, e torniamo ad essere quelli da battere… inutilmente.

testa-nella-sabbia