Il Croupier

Ho aspettato. Intanto di digerire la fine poco dignitosa di una stagione da cornuti e mazziati. Poi di capire quali sono le intenzioni della società Olimpia Milano: coach, dirigenza e giocatori. Il primo dei rebus è risolto e sembra in ottima maniera: Jasmin Repesa è un allenatore che non solo lavora in palestra, ma che sa gestire lo spogliatoio e le rotazioni oltre ad essere tecnicamente uno che sa, oltre ad essere un vincente, qui e in Europa. Il piede di partenza è quello giusto, almeno non facciamo passi… Non è un coach che si fa dominare dalle individiualità scomode di alcuni giocatori e questo, conoscendone il peso, è fondamentale. Gentile 999% dovrebbe rimanere come pietra centrale della nuova EA7, poi Cerella anche lui, sia per il biennale che per il fatto che i tifosi potrebbero dar fuoco al Forum se venisse venduto sarà ancora della squadra. Sugli altri poco si sa: transato sicuramente il biennale di James, si cerca di tenere Samuels, e poi mille voci. La più attendibile è quella di un'offerta a Gigi Datome, che si è preso un paio di settimane per valutare la cosa: più che altro se Boston lo rivuole… Altra stagione, altro regalo, altra formazione. Speriamo che Repesa mantenga quello che di buono ha prodotto questa stagione, cambiando solo quello che non ha funzionato.

croupier