e anche per quest'anno...

…non ci siamo giocati l'Austria, come diceva una vecchia pubblicità progresso sul consumo della carta, ma l'Eurolega sì… Anche se in realtà ce l'eravamo fumata definitivamente con il vantaggio canestri mancato in quella di ritorno con Vitoria… Quindi è il momento di tirare le somme e fare qualche considerazione? Magari la seconda si, per la prima c'è ancora il campionato da affrontare seriamente, perchè favoriti sì, ma noi dobbiamo giocare contro noi stessi. Considerazioni da digerire: basta scommesse per risparmire e fare i fighi che ci pigliano. James, lo so anch'io che è stato un fenomeno, ma per continuare a giocare post infortunio si è dovuto alleggerire e adesso lo sposta mia suocera quando fa le pulizie. Se hai un bravo play d'ordine come Meacham, lo fai giocare e sposti Ragland in posizione di guardia e non lo togli completamente dalle rotazioni, ammazzandolo psicologicamente. Samardo Samuels non lo spremi come un limone tenendolo dentro quando è in debito d'ossigeno: adesso c'è un ottimo Elegar che ti cava tranquillamente le castagne dal fuoco. Poi, se hai Alessandro Gentile e David Moss che giocano sul dolore, lo dici: non fai finta di niente così il tifoso medio s'incazza e si fa delle storie che poi il web amplifica . Quindi il problema dov'è? nel manico, solo nel manico.